Shishu Bhavan – PROGETTO CONCLUSO

 Centro Interculturale per minori Shishu Bhavan 

                            Progetto concluso il 30 settembre 2016

bhavan3

Shishu Bhavan è stato un Centro Interculturale per minori dai 2 ai 6 anni, che accoglieva un numero di bambini variabile tra i 25 e i 30 e si proponeva come: luogo di accoglienza, centro di promozione del benessere di tutti i bambini e bambine , luogo di sostegno alla funzione genitoriale, laboratorio pratico di intercultura, di difesa dei diritti e di tutela e promozione della continuità personale dei minori che vivono tra più culture; inoltre offriva attività di segretariato sociale, orientamento sul territorio e mediazione interculturale e sociale alle famiglie, sostenendole e accompagnandole nel loro percorso di integrazione nel tessuto sociale italiano.

Il Centro accoglieva i bambini in qualsiasi momento dell’anno e svolgeva una funzione di “ponte” con le istituzioni italiane, affiancando i genitori ove necessario nella ricerca di scuole pubbliche e nella compilazione dei moduli. Anni di esperienza nel campo hanno rafforzato la convinzione che la diversità sia un elemento fondamentale per la creazione di un luogo che concorra ad una crescita serena e consapevole dei bambini in una società sempre più multiculturale; il centro proponeva così un’educazione interculturale precoce senza trascurare le competenze che normalmente i bambini conseguono nella scuola dell’infanzia.

Le attività con i bambini seguivano una programmazione didattica attenta alle specifiche esigenze dei singoli e dei gruppi. I contenuti delle attività sono stati adeguati alle diverse fasce d’età, volti a promuovere lo sviluppo dei bambini rispondendo ai loro bisogni e tesi a sviluppare i loro interessi, la loro curiosità e le loro potenzialità. Tali attività riguardavano la percezione di sé e dell’altro, identità e la relazione, lo spazio, la misura, la corporeità e il movimento, il linguaggio e la comunicazione, la scoperta dell’ambiente e dei materiali, l’espressione, l’autonomia.

Nel corso degli anni sono passati al Centro oltre 300 bambini di età compresa tra i 2 e i 6 anni provenienti da una moltitudine di paesi diversi.

 

Finalità

– Creare un luogo di accoglienza per i bambini

– Sostenere i genitori nel loro ruolo genitoriale e nella responsabilità che ne deriva

– Mediare il rapporto tra le famiglie e le istituzioni socio-educative e sanitarie

– Sensibilizzare il territorio alle tematiche interculturali

– Creare occasioni di incontro tra cittadini di culture e/o provenienze diverse

– Diffondere le buone pratiche in materia di integrazione sociale e di interculturalità

 

Modalità di accesso

Nel corso di tutto l’anno era possibile inserire i bambini nella lista d’attesa contattando direttamente il Centro.

 

Orari

Il Centro era aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 16.30.